Post

Il Monitoraggio Civico #ASOC1718 Hera Team

Immagine

Evento per la settimana della PA

Qui il link alla presentazione per il nostro evento della settimana della PA





Presentazione Evento Capocolonna
Immagine
A scuola di OpenCoesione è il progetto innovativo di didattica sperimentale rivolto alle
scuole superiori di secondo grado, che promuove principi di cittadinanza attiva e
consapevole realizzando attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici. ASOC
unisce educazione civica, competenze digitali, storytelling nonché competenze trasversali quali
sviluppo di senso critico, problem-solving, lavoro di gruppo e abilità interpersonali e comunicative
per produrre narrative d’impatto a partire dai dati sugli interventi finanziati dalle politiche di
coesione.
Il progetto ci è sembrato fin da subito interessante e ci siamo lanciati in questa impresa. Tra i tanti
progetti finanziati a Crotone abbiamo scelto quello riguardante la realizzazione di una sala
multimediale nel Museo di Capocolonna, in cui oggi siamo ospitati. Prima di parlare nel dettaglio
del progetto vorremmo presentarci: siamo gli studenti della 3C del Liceo Scientifico Filolao, noi
siamo l’Hera Team, un gruppo m…
Immagine
Nel lontano luglio del 2006, in Calabria, più precisamente a Crotone, il progetto è stato validato dal
Responsabile del Procedimento ai sensi dell'art. 47 del D. P. R. n. 554/99 in presenza dei progettisti e del coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione in data 15-10- 2008 e presenta una spesa complessiva di 600.000,00 €.
Il progetto in questione riguardava l’esecuzione presso il Museo di Capocolonna di allestimento della sala multimediale dedicata all’archeologia sottomarina recante il codice SPA 24.
Il progetto, contenuto nell’accordo di programma quadro “beni e attività culturali per il territorio della Regione Calabria” secondo atto integrativo del 31-07- 2006, non risulta essere stato attuato in quell’anno ma nell’APQ successivo (2007-2013).
Tutto ciò è stato effettuato in modo tale da non perdere i finanziamenti stanziati dal fondo europeo di
sviluppo regionale.
I protagonisti di tutto ciò sono: l’Amministrazione della regione Calabria (programmatore) e la d…

Hera Team per la Sala Multimediale di Archeologia Marina del Museo di Capo Colonna

Risorgere. Rievocare un glorioso passato in cui Crotone, all­’epoca Kroton, era una delle più fiorenti poleis della Magna Grecia. È questo il traguardo che i cit­tadini crotonesi vor­rebbero raggiungere ma, come ben si sa, si parte da piccoli passi per ottenere un grande fine. E uno di questi piccoli passi verrà mosso dal­l’Hera Team, una squ­adra di studenti app­artenenti alla classe 3C del Liceo Scien­tifico Filolao di Cr­otone. Ma perché que­sti ragazzi vogliono portare avanti ques­to progetto (il cui scopo lo specificher­emo tra pochissimo)? Beh, c’è da dire in­nanzitutto che Croto­ne fu fondata dai co­loni greci, gli Ache­i, popolo proveniente dalla regione dell­’Acaia, nel 710 a.C. Questi si stabiliro­no in un luogo allora presidiato da indi­geni e, da quel mome­nto in poi  filosofi, matematici, atleti centrarono la loro sede a Kroton, rende­ndo la città la colo­nia più ricca e prol­ifera della magna Gr­ecia, simbolo di cul­tura a livello intel­lettuale e sportivo. Per noi dell’…